Oggettivare l’inoggettivabile

L’inoggettivabile: ciò che l’Io non riesce a distanziare – pienamente – da sé

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu