François Truffaut

Vedi alla voce Truffaut

Ci sono vite che, nella loro spregiudicata perfezione, attendono di essere narrate o evocate più volte, vite che ad ogni passaggio generazionale cercano l’anima riconoscente e ammaliata che sappia ritrovarle, ricomporle, suggellarle. La vicenda umana e professionale di François Truffaut ha meritato un drappello inesausto di biografi-critici desiderosi di deporre le proprie “note a margine”:…

L’importante è sapere invecchiare bene: Orson Welles

«Un film non corrisponde mai al progetto iniziale. Io cambio continuamente. All’inizio ho un’idea base di ciò che dovrebbe essere il film finito. Ma ogni giorno, a ogni ora, a ogni istante, quell’idea viene deviata, modificata, dalle condizioni espressive che si trovano sul set, fosse anche lo sguardo di un’attrice o la posizione del sole. Non ho l’abitudine di preparare minuziosamente un film e poi cominciare a girare. Ciò che faccio è preparare un film sapendo che di certo non farò “quel” film. La preparazione ha lo scopo di liberarmi di alcuni principi e consentirmi così di lavorare liberamente, alla mia maniera!».

Menu